Home / Tecnologia / Canon PowerShot G5 X, qualità

Canon PowerShot G5 X, qualità

Condividi su

Canon PowerShot G5 X, qualità

Canon PowerShot G5 X

Recentemente, Canon ha ampliato molto la sua gamma di compatte “per esperti” della linea PowerShot G. Dal prodotto singolo che ormai da circa 15 anni, con rinnovi periodici, accompagna i fotografi desiderosi di qualità in poco spazio, si è passati a una vera e propria famiglia che include oggi ben 5 modelli.

La G1 X Mark II, con il suo sensore da 1,5″, si posiziona al vertice della piramide. Un gradino sotto troviamo, a pari merito, le PowerShot G3 X, la già testata G7 X (recentemente aggiornata a Mark II), la G9 X e la protagonista di questa prova, la PowerShot G5 X. Tutte condividono la stessa, solida base tecnica costituita dal sensore da 1″ da circa 20 Mpixel di risoluzione, e si differenziano principalmente per struttura del corpo macchina, a volte in misura solo marginale.

La G3 X offre un grande zoom, equivalente a 24-600mm f/2.8-5.6, in un corpo macchina certamente compatto ma non tascabile. Le G7 X e G9 X sono invece più orientate alla reale tascabilità. La G5 X, da canto suo, suo, è sì molto compatta (misura circa 123x105x77mm) ma non rinuncia al mirino elettronico, che invece le sorelle minori non hanno, e offre una enorme quantità di controlli fisici che minimizzano – per meglio dire, annullano – la necessità di ricorrere al menù, se non in fase di impostazione iniziale.
In sintesi, chi ha apprezzato la G7 X, ma ha pensato: “Peccato, avrei voluto un mirino elettronico”, troverà nella G5 X il modello perfetto.

Con un prezzo medio su strada nell’intorno dei 750 Euro, non è certo un prodotto economico, nemmeno
rispetto alla G7 X con cui condivide molto (e che si trova su strada nell’intorno dei 500 Euro).
Le sue rivali più accreditate restano le Sony RX100. La più recente versione Mark IV, però, è ancora più costosa (circa 1050 Euro su strada), mentre è possibile un piccolo risparmio (650 Euro) con la versione Mark III.

 


Condividi su

About max

Check Also

E’ Fitbit Ionic il nuovo smartwatch di Fitbit, assieme agli auricolari Flyer

Condividi suE’ Fitbit Ionic il nuovo smartwatch di Fitbit, assieme agli auricolari Flyer Fitbit annuncia …