L’antica Festa di Samhain

Condividi su
  • 1
    Share

L’antica Festa di Samhain

1La tradizione di festeggiare la vigilia di Ognissanti (in inglese All Hallows’ Eve Day, che è stato poi contratto in Halloween) ha origini britanniche, più precisamente celtiche. Lo storico Nicholas Rogers, ricercando le origini di Halloween, nota infatti che “la festa di Halloween è più tipicamente collegata alla festa celtica di Samhain, originariamente scritto Samuin (pronunciato sow-an o sow-in)“. Il nome della festività, mantenuto storicamente dai Gaeli e dai Celti nell’arcipelago britannico, deriva dall’antico irlandese e significa approssimativamente “fine dell’estate“. Si tratta di una data molto importante per il calendario celtico, perché sancisce l’inizio del nuovo anno (è l’esatto opposto di Beltane, l’inizio della stagione della luce, la primavera) e coincide con il giorno della “Fleadh nan Mairbh”, ovvero “la festa dei morti”.

Condividi su
  • 1
    Share