Samsung annuncia i primi chip DRAM da 12Gb LPDDR4

Samsung annuncia i primi chip DRAM da 12Gb LPDDR4 per smartphone e dispositivi mobile

Sono in arrivo nuovi smartphone da 6GB di RAM. Questo grazie alle nuove tecnologie di Samsung che permettono di integrare un quantitativo di memoria di sistema doppio nello stesso spazio rispetto alle tecnologie attuali.

Samsung annuncia i primi chip DRAM da 12Gb LPDDR4

Samsung Electronics ha annunciato di aver cominciato la produzione in volumi dei primi chip da 12Gb (gigabit) di DRAM LPDDR4 attraverso il processo produttivo proprietario da 20nm. Vantano una densità del 50% superiore rispetto agli attuali chip da 8Gb e possono essere impiegati su smartphone e tablet abilitando la possibilità di sfruttare su mobile un quantitativo complessivo di 6 GB (gigabyte) di RAM, abbinando quattro delle nuove unità.

Ogni singolo chip da 12 Gb (gigabit) integra 1,5 GB di memoria e offre prestazioni superiori del 30% rispetto alle tecnologie attuali dei coreani: i moduli di memoria vantano una velocità di 4.266Mbps pur consumando il 20% in meno. Grazie alla densità superiore, i produttori possono stipare 6GB di RAM nello stesso spazio in cui oggi ne integrano 3GB, o mantenere gli stessi quantitativi di memoria di sistema risparmiando spazio.

In un settore in cui si è sempre alla ricerca del millimetro in più una novità di questo tipo fa certamente gola, soprattutto se consideriamo che in uno spazio minore le prestazioni aumentano e i consumi si assottigliano. Lo spazio recuperato può essere utilizzato per altra componentistica o per realizzare dispositivi più piccoli senza necessariamente andare a sacrificare le performance della batteria integrata.

La nuova tecnologia verrà integrata anche su computer ultra-portatili e tablet, oltre che su smartphone, con la disponibilità dei primi prodotti che non è stata ancora ufficializzata. Visto che la produzione in volumi è appena cominciata potrebbe essere solo questione di mesi prima di vedere i primi smartphone con 6GB di RAM, un quantitativo superiore a molti dei computer desktop venduti in larga scala.

 

 

(Visited 107 times, 1 visits today)

Leggi Anche:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi