I Love You …Baby!

Condividi su
  • 112
    Shares

18

“Ti voglio bene, non può bastarti?”, mi chiese prendendomi per il mento, costringendomi a guardarlo negli occhi.
E più m’immergevo in essi, più avvertivo con ogni cellula del mio corpo che non desideravo altro e non potevo farci niente.
Non c’erano dubbi, né su quello che provavo né su ciò che non sarebbe mai accaduto, né quindi sulla conclusione del nostro rapporto.
“Io ti amo, può non esserti un soprappiù?”.
La risposta era ovvia per entrambi: no.
Non potevano esserci mezze misure.
Non potevamo trovare dei compromessi in questo.


Condividi su
  • 112
    Shares
Queste pagine web non rappresentano una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.