Home / Ricette / SECONDI – Coniglio alla lavanda

SECONDI – Coniglio alla lavanda

Condividi su
  • 2
    Shares

Coniglio alla lavanda

Coniglio alla lavanda

Ingredienti

  • un coniglio di circa 1, 5 kg
  • 1/2 litro di vino bianco secco
  • 50 gr. di fiori di lavanda biologica
  • 4 spicchi d’ aglio
  • qualche ciuffo di timo e di prezzemolo
  • olio extravergine d’ oliva
  • una manciata di olive nere taggiasche denocciolate
  • burro
  • sale
  • pepe
  • dado

Preparazione

Step 1

Tagliate il coniglio in pezzi e riponetelo in un contenitore che sia capiente, con i bordi alti.

Versate quindi il vino bianco secco, i fiori di lavanda, gli spicchi d’ aglio tagliati finemente, il timo e il sale con il pepe.

Coprite con la carta d’ alluminio e lasciate riposare in frigorifero per una notte.

Step 2

Prendete una pentola possibilmente in coccio ( la cottura sarà migliore perché lascerà la carne molto tenera), e fate riscaldare insieme il burro e l’ olio extravergine di oliva.

Riponete quindi tutti i pezzi di carne nella casseruola rigirandoli di tanto in tanto fino a quando risulteranno dorati da tutti i lati.

La rosolatura dovrebbe durare circa 10 minuti.

Step 3

Per insaporire usate ora il dado sbriciolato e fatelo sciogliere mescolando la carne.

Con un mestolo prendete due parti della marinatura e continuate a cuocere a fuoco medio.

Coprite con un coperchio, lasciandolo leggermente accostato per non creare troppa condensa, e controllate di tanto in tanto che non si asciughi il sughetto, altrimenti procedete con altre aggiunte di marinatura.

A questo punto, più o meno a dieci minuti dalla fine della cottura, aggiungete le olive nere taggiasche denocciolate.

 


Condividi su
  • 2
    Shares

About max

Check Also

Torta Festa della Donna

Condividi su6Shares Ingredienti     Per il pan di Spagna:   4 uova   220 …